CARE DAY 3: GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!Prev L’AUTUNNO E’ TRENDY!Next
Intervista a Nicola Poma, Salon Manager di Verona

8 domande per conoscere meglio Nicola Poma

Intervista a Nicola Poma, Salon Manager di Verona

Una bella chiacchierata con Nicola Poma, Salon Manager di TONI&GUY Verona. Dai tagli più richiesti presso il suo Salone alle mode che ritornano.

Da oggi, a Verona l’arte del capello ha un nuovo nome: TONI&GUY, che ha recentemente aperto il suo primo salone nella città di Romeo e Giulietta. Dallo stile contemporaneo e allo stesso tempo attento alla sostenibilità ambientale, il salone di Verona TONY&GUY si presenta come un mix perfetto di design industriale e arredamento green, uno spazio in cui il metallo si mescola al legno proveniente da piantagioni sostenibili e alle piante rampicanti.

Il Salon Manager di Verona è Nicola Poma, in TONI&GUY dal 2007. Insieme al suo team, Nicola si dedica a 360° alle sue clienti, soddisfacendo anche le più esigenti e trovando l’acconciatura ideale per ogni donna. Ma cosa significa davvero essere il Salon Manager di un salone così rinomato e moderno? Solo Nicola può rispondere a questa domanda, e l’ha fatto rispondendo a questa intervista.

– Cosa significa essere un bravo parrucchiere?
Oggi un bravo parrucchiere deve osservare costantemente il mercato della moda elaborandolo e progettando poi in salone il look adatto al profilo consumatrice attraverso la consulenza; proprio come fanno i designers.

– Qual è il taglio più richiesto nel 2017?
Il taglio più richiesto è sicuramente di ispirazione anni 70-80 dalle band rock di quegli anni.

– Qual è secondo te l’acconciatura che non finirà mai fuori moda?
L’acconciatura che resterà nel cuore delle donne sara un look semplice ma eclettico adattabile dalla mattina alla sera. Tutto evolve.

– Un consiglio da esperto: qual’è il metodo migliore per proteggere i capelli d’estate?
I capelli in estate vanno protetti e idratati:
– ogni volta che ti esponi al sole ricorda di proteggere i capelli con sostanze idratanti
– dopo aver fatto bagno in piscina o mare ricordate di lavare i capelli con acqua dolce riportando l’idratazione attraverso prodotti label-m-kerastase-oreal.

– Quali sono gli accorgimenti per non rovinare subito la piega?
La piega va vissuta serenamente, ricorda pero di stare lontano dagli ambienti umidi.

– Cambiare completamente look è sinonimo di?
Cambiare look significa seguire il proprio istinto e il proprio cuore senza freni.

– Qual è la richiesta più bizzarra che hai mai ricevuto da un cliente?
Le nostre clienti sono bizzarre, ogni richiesta è bizzarra.

– Cosa suggeriresti ad un giovane che ambisce a diventare un hair stylist?
Sii curioso e temerario come lo sono i bambini. Non affezionarti troppo al sapere acquisito, domani potrebbe essere già vecchio..

 

Un 2017 come gli anni ’70?

Come nel caso dell’abbigliamento, anche nel mondo dei capelli la moda tende a riproporsi; due dei tagli più gettonati per la Primavera/Estate 2017, infatti, arrivano direttamente dagli anni ’70 e ’80: lo Shag Rock Cut e i Fringe Benefits.

Lo Shag Rock Cut è un taglio che si ispira ai capelli delle rock star degli anni ’80: si tratta di un taglio spettinato e ribelle, che prevede una profonda scalatura dei capelli su tutta la lunghezza e una frangia disordinata. Rappresenta un taglio abbastanza semplice da curare, ma che richiede qualche piccolo accorgimento: sarà infatti necessario utilizzare una mousse e uno spray volumizzante, in modo da mantenere il taglio vivace e arioso.

I Fringe Benefits sono invece due tipi di frangia, anch’essi presi direttamente in prestito dai decenni scorsi: la frangia ispirata agli anni ’70, estremamente piena e voluminosa e lunga fino alle sopracciglia, e la frangia cortissima e piena per un look più street, tagliata da tempia a tempia.

Oggi un bravo parrucchiere deve osservare costantemente il mercato della moda elaborandolo e progettando poi in salone il look adatto al profilo della cliente.

Nicola Poma

Salon Manager Verona

Oggi un bravo parrucchiere deve osservare costantemente il mercato della moda elaborandolo e progettando poi in salone il look adatto al profilo della cliente.

For you