Cosa fare per domare i capelli crespi: consigli e prodotti giusti.Prev Come fare i ricci perfetti a casa step by stepNext
Baby hair: hairstyle di tendenza per acconciature minimal e chic!

Baby hair! Sai cosa sono?

Baby hair: hairstyle di tendenza per acconciature minimal e chic!

Baby hair! Sai cosa sono?

Con il termine baby hair si intendono quei capelli corti e sottili che circondano zone che circondano il viso e la nuca, come l’attaccatura del collo e della fronte! Possono essere quasi invisibili, nel caso di capelli sottili e biondi, mentre più visibili per chi ha chiome fluenti e scure!

Se sei una di quelle che ha sempre cercato di mascherarli, convinta che non fossero un pregio ma un’insopportabile scocciatura, ebbene… dovrai ricrederti!

Si, perché i baby hair style, ovvero quelli che per anni sono stati classificati come un’imperfezione da dover sistemare, ora sono messi in primo piano e diventano protagonisti assoluti degli hairlook più di tendenza.

Da sempre considerati alla stregua di un difetto, i baby hair hanno ribaltato la situazione e sono una delle nuove tendenze più cool in fatto di capelli per la prossima stagione! Non ci sono dubbi, scopriamo insieme i trendy baby hair da copiare per le acconciature dell’autunno inverno direttamente dalle passerelle!

La ribalta dei baby hair style è un chiaro segno che anche la moda punta sempre di più sulla bellezza femminile autentica, sul valorizzare i propri segni particolari sviluppando la capacità di trasformare quelli che sono i nostri “punti deboli” negli elementi che ci rendono uniche e perfette a modo nostro!

Scopri con noi i baby hair style più glam della stagione!

Baby Hair Style: wet look!

L’effetto bagnato si è confermato uno degli hair trend della stagione anche al Festival del Cinema di Venezia, il tocco in più lo regalano i baby hair, enfatizzati all’estremo e sistemati ad hoc con un effetto wet ancora più cool! 

Baby Hair Style: chignon, bun e top knot!

Galeotto fu l’hairlook di Fendi che per primo è riuscito a far attirare maggiormente l’attenzione su questo nuovo trend, con il suo top knot alto sulla nuca e i baby hair style in libertà ai lati delle tempie, trasformati nell’elemento effortlessly chic del look. La naturalezza vince su tutto e diventa un tocco di eleganza unico.

Baby Hair Style: capelli sciolti all’indietro o con riga centrale e laterale!

Anche nel caso di un’acconciatura così minimalista e polished come i capelli sciolti, i baby hair rimangono al loro posto in maniera naturale, senza essere forzatamente sistemati con la cera, e danno un tocco di personalizzazione anche a hairstyle così semplice come la chioma sciolta. L’aspetto da personalizzare è la riga, centrale o laterale, oppure il tipo di texture che si vuole dare al look. Spettinata, wet, super slik. Le possibilità di personalizzazione sono davvero tantissime anche con i capelli sciolti!

Baby Hair Style: ponytail o trecce

Un look classico, sempre perfetto, facile da raccogliere! Un hairstyle con coda di cavallo bassa e riga centrale ma con un tocco ribelle, grazie ai baby hair arricciati ai lati delle orecchie. O ancora con le amatissime trecce, l’effetto vi stupirà! 

Ma i baby hair sono bellissimi anche con una coda alta, spettinata, con una high ponytail super laccata o con un semi raccolto alla JLO, super addicted dei baby hair style e che per prima ne ha fatto un suo segno distintivo!

Baby Hair Style: swept over!

Swept Over è un look molto particolare che prevede di portare i capelli davanti al viso per creare un effetto “vedo-non-vedo” come abbiamo visto in Vivienne Westwood e Alexander McQueen.

TONI&GUY reinterpreta questo trend in una versione soft: alcune ciocche di capelli della zona frontale vengono prima inumidite e avvolte su loro stesse in maniera disordinata per poi essere applicate ai lati del volto. L’obiettivo è quello di far risaltare il viso attraverso una sorta di cornice.